logoverdenaturale
Azienda biologica certificata e controllata da ABCERT.

Certificato di conformità Nr. 18L1NCRCOR280
Codice OdC IT BIO 013

 

EU-organic-certified-logo

Cookie Policy - Privacy Policy - Termini e Condizioni - Spedizioni - Pagamenti

 

Verde Naturale di Simonetti Sara - Via Ripa 3 - 60013 Corinaldo (AN) - P.IVA 01479710426 - info@verdenaturale.it

SALVIA

Salvia Officinalis L. - Fam. Labiatae​

coltivazione-origano_NG1_1592915751989

SCHEDA TECNICA

DESCRIZIONE

• Pianta erbacea molto longeva, spontanea nelle aree dell’ambiente mediterraneo; resiste anche a climi molto caldi in zone sassose e aride, fino alla bassa montagna.

Fusto: Erbaceo, molto ramificato, lignificato alla base.

La pianta ha un aspetto cespuglioso e può raggiungere un’altezza dai 30 ai 70 cm.

Foglie: Picciolate, ovali-lanceolate, punte tonde, di color grigio verde.

Si presentano soffici e vellutate sulla pagina superiore, ruvide e rugose su quella inferiore.

Ricche di un intenso e gradevole aroma, si raccolgono tutto l’anno per l’impiego in cucina o per l’estrazione di oli essenziali

Fiori: Bilabiati, tubolari, di color blu porpora acceso, sono disposti in mazzetti sparsi sulla parte finale degli steli in spicastri.

Compaiono in giugno-luglio.

Frutti: Achenii recanti un solo seme.

 

MOLTIPLICAZIONE

SEME: La semina si effettua in primavera, mettendo a dimora molti semi a causa della bassa germinabilità degli stessi.

TALEA: Talea erbacea (6-10 cm) prelevate da piante madri di almeno 2-3 anni.

Buone capacità di radicazione.

 

PARTI UTILIZZATE

• Foglie e fiori: le foglie vengono raccolte prima della fioritura, lavate, frizionate e private del picciolo; le sommità fiorite vengono utilizzate per l’estrazione di oli in corrente di vapore.

 

IMPIEGHI

Le foglie sono impiegate fresche in cucina, o essiccate per la preparazione di tisane o di decotti.

Gli oli essenziali si estraggono sia dai fiori che dalle foglie, ma è sui primi che si ottengono rese più elevate.

 

PRINCIPI ATTIVI

• Alfa-beta-thujone, canfora, 1-8 cineolo, linalolo, a-terpineolo, alfa-beta-pinene, umulene, canfora del Borneo, beta cariofillene, canfene.

 

PROPRIETÀ

Battericida, diuretica, stimolante dell’organismo, azione stomachica, antisudorale, antispasmodica.

Utile in caso di depressione dovuta ad esaurimenti fisici o intellettuali, in presenza di raffreddore e mal di gola.

In cosmesi trova utilizzo per la pulizia di bocca e denti’e per contrastare la caduta dei capelli (frizioni).

Combatte efficacemente molti disturbi femminili: vaginiti, infiammazioni del capezzolo, ragadi , mastite, favorisce il flusso mestruale (non va usata in gravidanza!).

Le informazioni riportate non intendono in alcun modo sostituire la consulenza medica, ma hanno valore divulgativo della conoscenza delle proprietà specifiche delle piante.​

Contattaci per maggiori informazioni

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder